ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE - AUGUSTO CAPRIOTTI
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.Ulteriori informazioniAccetto
giovedì 21 marzo 2019

Annunci

On-line le foto della cerimonia di consegna dei diplomi. Galleria fotografica

 
facebook_IISS.png, 1 kB
comunicati
Albo on-line

Home arrow Capriotti Web Magazine arrow L’IIS “Capriotti” a Martinsicuro con il suo mare e la sua cultura
L’IIS “Capriotti” a Martinsicuro con il suo mare e la sua cultura
Scritto da di Irfete Iseini (4 A Ling)   
sabato 17 dicembre 2016

 

Il 22 novembre noi ragazzi delle classi terze e quarte del Liceo Linguistico abbiamo avuto la possibilità, grazie al progetto d’Istituto “Localarte3.0”, di partecipare ad una visita guidata al “Ecomuseo del Mare e della Pesca” di Martinsicuro, (www.ecomuseomartinsicuro.it ).

Accompagnati dai professori Romina Morresi e Paul Bowerbank e, grazie alla collaborazione del Comune di Martinsicuro, abbiamo potuto visitare questa splendida struttura nata da pochi anni.

Il Museo nasce grazie alla sensibilità dell'Amministrazione Comunale e allo sforzo dell’Associazione Martinpescatori, volontari appassionati come il signor Adamo Calise e la signora Franca Ferreri, i quali hanno voluto fortemente farci conoscere la storia della pesca a Martinsicuro.

Accolti calorosamente da Franca e Adamo, siamo stati guidati all’interno della struttura, dove si trovano oggetti e fotografie e materiale messo a disposizione dai pescatori più anziani. La struttura è organizzata in cinque stanze in cui sono state esposte reti, bussole, boe, cesti, vecchi radar, carte nautiche, foto e altri reperti legati alla realtà marinara.

Ognuna di esse è stata una vera e propria scoperta per noi ragazzi che abbiamo ascoltato attentamente i racconti del signor Adamo, anche lui un tempo pescatore e successivamente rientrato a terra per poter stare più vicino alla sua famiglia. Adamo ci ha riportato le esperienze di altri pescatori originari di Martinsicuro, raccontandoci con fierezza di come alcuni di loro siano diventati dei comandanti molto importanti.

È stato molto interessante per noi capire come si misuravano le distanze e le rotte senza la strumentazione avanzata che si possiede oggi. Abbiamo avuto anche la possibilità di immedesimarci in questo mestiere, divertendoci a cucire una rete e provando a fare qualche nodo. È stato un pomeriggio diverso dal solito, che ci ha aiutato a scoprire e a conoscere meglio una delle attività più importanti del nostro paese.

 


 

 
< Prec.   Pros. >
© 2019 ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "Augusto Capriotti"
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Via G. Sgattoni, 41 63074 San Benedetto del Tronto (AP)
Codice meccanografico APIS00900A - Codice Fiscale 91038940440
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo