ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE - AUGUSTO CAPRIOTTI
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.Ulteriori informazioniAccetto
mercoledì 18 maggio 2022

Annunci

 
facebook_IISS.png, 1 kB
comunicati
Albo on-line

Home
Giornata Mondiale della Terra
Scritto da Alessandro Carlini, Jasmine Flammini, Marco De Baptistis – Redazione Blog   
sabato 07 maggio 2022

“…LA PIÙ BELLA FORMA D’ARTE CHE SI POSSA DESIDERARE"

Venerdì 22 aprile è stata celebrata la Giornata Mondiale della Terra, nata nel medesimo giorno dell’anno 1970 come stabilito dalle Nazioni Unite. A causa di una catastrofe si svilupparono negli Stati Uniti le prime manifestazioni e le relative organizzazioni ambientaliste: nel 1969, infatti, da un pozzo della Union Oil, al largo di Santa Barbara, in California, si riversò in mare un’enorme quantità di petrolio greggio che causò un danno irreparabile a tutto l’ecosistema. Anche per manifestare contro questo disastro, esattamente l’anno dopo, il 22 aprile 1970, 20 milioni di americani scesero in piazza organizzando gruppi ambientalisti ai quali presero parte anche migliaia di studenti.

Negli ultimi anni la mobilitazione legata all’Earth Day ha coinvolto un miliardo di persone: l’obiettivo è quello di promuovere la salvaguardia del nostro pianeta e delle sue risorse tramite uno sviluppo ecosostenibile basato sull’utilizzo di fonti di energia rinnovabile e sulla conseguente riduzione delle emissioni di CO₂.

Ogni edizione della Giornata Mondiale della Terra ha il suo tema. “Invest in our planet” è quello del 2022: le attività di tipo ambientalista, infatti, sono una vera e propria forma di investimento per il nostro futuro e per quello dei nostri figli. L’importanza della natura è sottolineata anche dal quindicesimo obiettivo dell’Agenda 2030: “proteggere, ripristinare e promuovere l’uso sostenibile degli ecosistemi terrestri, gestire in modo sostenibile le foreste, contrastare la desertificazione, arrestare e invertire il degrado dei suoli, fermare la perdita di biodiversità”.

In Italia opera in prima linea l’Earth Day Italia: dal 2007 organizza eventi e incontri per creare una coscienza ambientale attraverso una rete di dialogo con soggetti e autorità che, in prima persona, si occupano della salvaguardia del Pianeta. Molto famoso è, ad esempio, il “Concerto per la Terra”: si tratta di una campagna di sensibilizzazione che coinvolge ogni anno testimonial famosi e gente comune per diffondere messaggi ispirati a comportamenti sostenibili.

Ma cosa possiamo fare per aiutare la nostra amata Terra? Un’iniziativa molto importante è quella promossa dalla startup “Treedom” che permette a ogni suo utente, tramite una piattaforma, di adottare un albero a distanza: un contadino, dopo averlo messo a dimora, se ne prenderà cura. Grazie a questo progetto sono stati piantumati nel Mondo, dal 2010 a oggi, più di 1 milione di alberi grazie ai quali è stato possibile abbattere l’emissione di CO₂.

Sono tanti i modi attraverso i quali possiamo salvare la nostra Madre Terra. Ognuno di noi ha, in primo luogo, il dovere di informarsi. Abbiamo la fortuna di poter guardare documentari incredibili che raccontano la vita sulla Terra: la conoscenza ci rende consapevoli dell’impatto delle nostre azioni. Dobbiamo, in seguito, impegnarci a capire cosa possiamo fare per essere utili, prendendo spunto, ad esempio, da chi ha girato il mondo in cerca di stili di vita sostenibili. Possiamo, infine, agire cercando di trovare la soluzione ai problemi che si pongono davanti a noi, eliminando il superfluo e mantenendo l’indispensabile (che si tratti di vestiario, cibo, trasporti e di tutto ciò che non possiamo considerare un’esigenza primaria).

“Credo che avere la Terra e non rovinarla sia la più bella forma d’arte che si possa desiderare” (Andy Warhol)

 

 
< Prec.   Pros. >
© 2022 ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "Augusto Capriotti"
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Via G. Sgattoni, 41 63074 San Benedetto del Tronto (AP)
Codice meccanografico APIS00900A - Codice Fiscale 91038940440 - Telefono 0735656349
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - Dichiarazione di accessibilità