ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE - AUGUSTO CAPRIOTTI
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.Ulteriori informazioniAccetto
sabato 25 maggio 2019

Annunci

On-line le foto della cerimonia di consegna dei diplomi. Galleria fotografica

 
facebook_IISS.png, 1 kB
comunicati
Albo on-line

Home
Buchi neri e viaggi interstellari all’IIS “Capriotti”
Scritto da admin   
lunedì 06 maggio 2019

 All’interno del progetto di scambio tra gli alunni della 3BL e gli alunni del Lycée International Valbonne, organizzato dalla prof.ssa Anna Longobardi, martedì 7 maggio alle ore 8.15, nell’aula magna del nostro Istituto, il prof. Giuseppe Cappelli, già docente del Capriotti, terrà una lezione sui buchi neri e sui viaggi interstellari.

L’argomento è tornato di grande attualità dopo l’immagine, pubblicata lo scorso 10 aprile del buco nero al centro della galassia M87, a 55 milioni di anni luce dalla Terra. L’immagine è stata realizzata utilizzando i dati raccolti da otto radiotelescopi, ed elaborata da sessanta Istituti sparsi nel Mondo, compreso l’Istituto di Radioastronomia di Bologna, visitato nel passato per ben due volte dagli studenti del Capriotti al seguito del prof. Cappelli. Il tema dei viaggi interstellari prende spunto dal film del 2014 “Interstellar”, del regista britannico Christopher Nolan.

Il film tratta delle avventure di un gruppo di esploratori che fanno uso di un buco nero appena scoperto per superare i limiti temporali dei viaggi spaziali. Interstellar è uno dei film più audaci degli ultimi anni; si avvale della consulenza scientifica del fisico americano Kip Thorne, premio Nobel per la fisica nel 2017, e si ispira al celebre “2001: Odissea nello spazio” di Stanley Kubrick, del 1968.

 
Segre a Casa Memoria Servigliano
Scritto da prof.ssa Chiara Bellabarba   
venerdì 03 maggio 2019

Liliana SegreIl 23 aprile ero ad attendere Liliana Segre come tanti al comune di Servigliano. Fin dalla prima volta che ho ascoltato la sua testimonianza nel video “Volevo solo vivere” di Calopresti, diversi anni fa, ho avvertito che era una donna speciale.

E il mio pensiero infinite volte, da quel giorno, è tornato a lei.

Questa mattina l’aspettavo trepidante seduta nell’ultima fila, vicino all’ingresso. Quando ho capito che stava per arrivare, mi si sono riempiti gli occhi di lacrime.

Finalmente potevo incontrarla da vicino. Era come se un pezzo del passato si stesse materializzando davanti ai miei occhi, come se le forti emozioni da me provate leggendo documenti e libri di storia sugli orrori della Shoah prendessero di nuovo forma.

Leggi tutto...
 
Focus sulle attività di Alternanza scuola lavoro o PCTO
Scritto da prof.ssa Paola Petrucci   
domenica 28 aprile 2019

 Il Decreto Milleproroghe è intervenuto sulla precedente situazione normata dalla “ansiogena” Legge 107/2015 eliminando la obbligatorietà della fase esperienziale esterna di alternanza scuola lavoro, riducendo il monte ore (80 ore per i Licei e 150 per il Tecnico), ridefinendo un migliore collegamento con lo scheletro portante dell’indirizzo di studio attraverso la nuova denominazione “Potenziamento delle Competenze Trasversali e Orientamento”, con acronimo PCTO.

Queste le parole più significative del Ministro Bussetti che, oltre che politico, avrà notato le criticità con una serie di deduzioni logiche e naturali per un Dirigente Scolastico: “Per cercare di adeguare il più possibile la scuola e le università alle esigenze del mondo del lavoro, si intende rivedere l’istituto dell’alternanza scuola-lavoro, non più da considerarsi come un obbligo ma come un’opportunità sia per gli studenti che per le strutture, con percorsi di qualità, rispondenti a standard di sicurezza elevati e coerenti con il percorso di apprendimento dello studente interessato. Ogni scuola dovrà prevedere un numero minimo di ore da svolgere, in misura diversificata e con metodologie suddivise tra fasi esperenziali esterne o moduli multidisciplinari di approfondimento e potenziamento, appositamente “curvati” nei vari Consigli di classe del triennio”.

Leggi tutto...
 
GIORNATA NAZIONALE DEL MARE
Scritto da Alunni del 3°CL   
venerdì 26 aprile 2019
Foto di gruppo

Giovedì 11 aprile 2019 noi alunni del 3°CL, accompagnati dalla professoressa Luana Cognigni, siamo stati invitati a partecipare alla “Giornata Nazionale del Mare” presso la Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto.

Ci hanno ricevuto il Comandante Mauro Colarossi, i suoi collaboratori ed il vice Comandante del 1° Nucleo Sommozzatori di San Benedetto del Tronto, il primo appunto nella storia della Marina Italiana. Abbiamo assistito ad un’interessante lezione di educazione ambientale; essi ci hanno spiegato come la salvaguardia dell’ambiente marino e costiero sia una delle loro principali attività.

Tra queste, infatti, ci sono i continui controlli sullo smaltimento dei rifiuti delle navi, analisi e prelievi, relativi ad attività quali pesca ed allevamento in acqua. Ci hanno coinvolto nel progetto “Plastic Free” che si sta attuando in tutta Italia per sensibilizzare le persone sul grave problema dovuto alle plastiche ed in particolare alle microplastiche, con lo scopo di riuscire ad abbandonare il loro utilizzo e contemporaneamente attuare una pulizia dei mari già molto compromessi dall’uso di tali materiali.

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 11 - 15 di 635
© 2019 ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "Augusto Capriotti"
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Via G. Sgattoni, 41 63074 San Benedetto del Tronto (AP)
Codice meccanografico APIS00900A - Codice Fiscale 91038940440
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo