ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE - AUGUSTO CAPRIOTTI
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.Ulteriori informazioniAccetto
domenica 22 aprile 2018

Annunci

On-line le foto della cerimonia di consegna dei diplomi. Galleria fotografica

 
facebook_IISS.png, 1 kB

Home
Scuola aperta a.s. 2017/18
Scritto da Administrator   
giovedì 07 dicembre 2017

Domenica 28 GENNAIO 2018

SCUOLA APERTA

Mattina 10 - 13
Pomeriggio 15 - 18

"Una porta aperta verso il futuro!", questo è l'Istituto d'Istruzione Superiore "Augusto Capriotti". Numerose sono le date fissate quest'anno per poter visitare la scuola e per rendersi conto della nostra offerta formativa. Venite a trovarci.... Vi aspettiamo!

Dal giorno 18 DICEMBRE 2017 fino al termine delle iscrizioni, i docenti sottoelencati si rendono disponibili per eventuali ulteriori chiarimenti secondo il seguente calendario:

Lunedì ore 9 - 10 prof.ssa Capriotti Lucia
Martedì ore 11:10 - 12:05 prof.ssa Cecere Donata
Mercoledì ore 10 - 11 prof.ssa Di Teodoro Rita 
Giovedì ore 11 - 12 prof.ssa Melosso Sandra 
Venerdì ore 11 - 12 prof.ssa Neri Caterina
Sabato ore 9 - 10 prof.ssa Giorgi Alessandra

La referente dell'orientamento in entrata, prof.ssa Travaglini Angela, si rende disponibile a ricevere i genitori degli studenti.


SCARICA APP
DISPOSITIVI ANDROID



Video intervista TM Notizie

 VIDEO INTERVISTA (TM NOTIZIE)


Leggi tutto...
 
L’ISLANDESE E LA NATURA: CREATURA vs CREATORE
Scritto da Federica Virgili (V CL); il disegno di Matteo Di Girolamo (V CL)   
venerdì 26 gennaio 2018

 Il Leopardi che scrive il Dialogo della Natura e di un islandese è un uomo disilluso e infelice, ormai lontano dallo speranzoso poeta che, nell’Infinito, fantasticava sull’avvenire, sognando di fuggire dalle mura della sua casa di Recanati. Solo una dura e tragica consapevolezza caratterizza ora il pensiero leopardiano: tutte le creature del cosmo sono destinate all’infelicità e non c’è niente che l’uomo possa fare per contenere le sofferenze. La Natura è matrigna: mette al mondo l’uomo come una madre, ma non se ne prende cura, rendendolo vittima del suo crudele inganno.

Nell’operetta morale il protagonista si ritrova faccia a faccia con la Natura, dopo aver cercato di fuggire da lei, e ne scopre l’immagine: una donna bellissima quanto terrificante, dallo sguardo di pietra. I due iniziano un dialogo, ma è l’islandese a prendere in mano la situazione, raccontando tutte le insidie e i dispiaceri passati durante la vita. Egli, avendo compreso fin da giovane la vanità della vita e la natura stolta degli uomini, ha deciso di isolarsi dalla società in cerca né del piacere né del patire. Eppure, dopo aver viaggiato in tutto il mondo, non è riuscito a trovare un luogo dal clima piacevole o che non fosse afflitto da terremoti e vulcani. Dappertutto regna la forza distruttiva della Natura, che non solo ha “donato” all’uomo le infermità e la vecchiaia, ma lo ha dotato di un’insaziabile avidità del “piacere”, negandoglielo poi e rendendogli la vita imperfetta. Solo alcuni uomini, di animo grande e coraggioso, non hanno paura di vedere la realtà così come veramente è, né di esporsi per rendere gli altri consapevoli di quella che è l’amara concretezza della vita, come l’islandese e lo stesso Leopardi.

Leggi tutto...
 
Darkest Hour
Scritto da Mrs De Fanis, Mrs Marchei, Mrs Vero   
martedì 23 gennaio 2018

 Hi students, here we've got one more chance to keep up our history reading with a breath-taking story that looks like pure fiction but, no, is all for real! May 1940. Winston Churchill, who'd always been set against Neville Chamberlain's appeasement politics, has just been elected Prime Minister, suddenly and hurriedly, with the task of coming to terms with Hitler's unstoppable advance across Europe and the threat of the invasion of England. Unsupported by his own people, who've been caught unaware of the fateful moment, and opposed by his own party, who's eager to negotiate peace, he will be able to walk his nation through the frenzy of its darkest hour and change the course of the whole European history, proving he has what it takes to be a strong and fond leader.

And behind the statesman we also get a glimpse of someone carrying, as his wife put it, "the full weight of the world on your shoulder", a fragile, contradictory, multifaceted man. He had a knack for spine-chilling punch lines ( "An appeaser is one who feeds a crocodile, hoping it will eat him last", on Chamberlain; "He was like God, always busy somewhere else", on his father) and his snarkiness was unspeakable; but we can't help feeling for a man confronted with the hard choice of having lives sacrificed for the sake of the freedom of his country, "for without victory there can be no survival". Be there and share! Movie starts at 07:45 p.m. this Wednesday, and ticket's only 4 euro for Capriotti school.

 
Complimenti agli studenti dell’IIS “Capriotti”
Scritto da Anna Maria Longobardi   
lunedì 15 gennaio 2018

Mercoledì 10 gennaio gli alunni di lingua francese del Liceo linguistico e dell’Istituto tecnico tecnico hanno assistito, presso il teatro “Concordia” di San Benedetto del Tronto, allo spettacolo teatrale “Notre Dame de Paris” realizzato in francese dalla compagnia ‘The American Drama Group Europe’.

La rappresentazione teatrale è stata apprezzata dai nostri studenti che hanno mostrato una notevole sensibilità culturale. In passato, a volte, iniziative didattiche al di fuori dell’aula scolastica erano state vissute più come occasione di svago che come momenti di apprendimento alternativo. Questa volta, nonostante l’elevato numero di studenti presenti, il silenzio ha regnato nella platea non solo nei momenti di maggiore intensità emotiva, ma per tutta la durata dello spettacolo.

Complimenti, ragazzi! Avete dimostrato una volontà di crescita e di apprendimento che gratifica molto anche chi ogni giorno si sforza di suscitare il vostro interesse.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 31 - 35 di 551
© 2018 ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "Augusto Capriotti"
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Via G. Sgattoni, 41 63074 San Benedetto del Tronto (AP)
Codice meccanografico APIS00900A - Codice Fiscale 91038940440
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo