ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE - AUGUSTO CAPRIOTTI
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.Ulteriori informazioniAccetto
giovedì 21 marzo 2019

Annunci

On-line le foto della cerimonia di consegna dei diplomi. Galleria fotografica

 
facebook_IISS.png, 1 kB
comunicati
Albo on-line

Home
L’Arma e la cultura della legalità
Scritto da Giuditta Castelli   
martedì 10 marzo 2009

IL CAPITANO VACCARINI INCONTRA GLI STUDENTI DEL “CAPRIOTTI”

 Il Comandante della Compagnia dell’Arma dei Carabinieri di San Benedetto del Tronto Capitano Giancarlo Vaccarini, accompagnato dal Comandante della Stazione di Porto D’Ascoli Maresciallo Antonio Di Mascio, ha incontrato giovedì 5 marzo nell’Aula Magna dell’Istituto  Superiore “A. Capriotti”di San Benedetto del Tronto gli studenti del 3° e 4° anno, per parlare della “Cultura della legalità” e dell’importante ruolo svolto dall’Arma dei Carabinieri per la sicurezza dei cittadini.
Dopo la proiezione del video che racconta l’Arma, dalle origini all’impegno profuso nei diversi ambiti istituzionali e sociali, il Capitano ha parlato di valori, quei valori che l’Arma esprime e che sono gli stessi che debbono  accomunare  tutti i cittadini: senso di responsabilità, rispetto delle regole. Compito dell’Arma, ha puntualizzato, è la “sicurezza dei cittadini dinanzi al crimine”, e non certo quello di sedare risse dinanzi a pub e discoteche, o fermare scorribande in motorino  di adolescenti irresponsabili. “Aiutateci a dare sicurezza vestendo un comportamento responsabile”: è questo l’appello rivolto ai ragazzi visibilmente attratti dall’autorevolezza e dall’umanità emanata dal loro interlocutore. Del resto la cultura della legalità non si inventa. Proprio perché le norme della civile convivenza, il rispetto della Legge, la tutela della salute e sicurezza propria e degli altri, debbono essere interiorizzate nel vissuto del ragazzo. Importante è, quindi, il ruolo della famiglia e della scuola nel creare e vivere la cultura della legalità. Il momento più “forte” dell’intervento del Capitano è stato quando ha parlato del valore dell’amicizia.

Leggi tutto...
 
"Scuola aperta tutto l'anno"
Scritto da Daniele Spina   
venerdì 20 febbraio 2009

PROGETTO REGIONALE

“SCUOLA APERTA TUTTO L’ANNO”

L’Istituto “A. Capriotti” di S. Benedetto del Tronto organizza il Campus Sportivo “Conoscenza della natura attraverso attività in ambiente naturale” che si terrà a Bardonecchia (To) dal 7 AL 13 SETTEMBRE 2009.


 Gli studenti partecipanti, accompagnati dai docenti di Educazione Fisica, saranno ospitati all’interno del Villaggio Olimpico e, nella splendida cornice delle Alpi, potranno praticare attività ludico motorie e sportive tipiche della montagna quali: escursioni a piedi o in mountain-bike, orienteering, tiro con l’arco, arrampicata sportiva, ecc…

Inoltre, il Villaggio Olimpico mette a disposizione dei partecipanti le proprie strutture sportive e ricreative (piscina con sauna, palestra, teatro e sala maxi-schermo, piano-bar e discoteca) per una immersione totale nello SPORT e nel DIVERTIMENTO.

Per maggiori informazioni, docenti referenti: Prof. L. Emidi, Prof.ssa F. Silvi

Leggi tutto...
 
Un saluto dalla Turchia e dalla Romania
Scritto da Giuditta Castelli   
martedì 24 febbraio 2009

 Un saluto con un sentito ringraziamento alla Città di San Benedetto è giunto dai dirigenti scolastici Diana Ciulei del Liceo Teoretico Ion Barbu di Bucarest, Romania, e Erhan Erdogan dell’Istituto “Sakaria Ilkogretim Okulu” di Bolu, Turchia.
Partner dell’Istituto “Capriotti” nel progetto europeo “Cultural Diversity and Tolerance” il gruppo di docenti e studenti guidati dai due dirigenti sono ripartiti da San Benedetto lo scorso 8 febbraio dopo un incontro di lavoro durato una settimana. Sono rimasti colpiti, dicono, dalla bellezza della città, dal calore e dall’accoglienza dei docenti, degli studenti dell’Istituto “Capriotti” e delle famiglie, nonché dal  sindaco Giovanni Gaspari e da tutta la municipalità sambenedetese. Gli ospiti sono rimasti incantati anche dalle bellezze della regione Marche e dai luoghi che hanno potuto visitare quali la Città di Offida, Urbino e la Basilica di Loreto.

Leggi tutto...
 
Musica e Teatro
Scritto da Giuditta Castelli   
venerdì 20 febbraio 2009
I GIOVANI E LA TRADIZIONE PER UN SANO DIVERTIMENTO

 Riscoprire il sano divertimento nella tradizione e nel folklore, è sicuramente un modo intelligente per indirizzare i giovani studenti. Cogliere quindi l'occasione che il Carnevale offre per favorire la socializzazione e la comunicazione tra pari e con gli adulti, siano essi genitori o docenti, è sicuramente un fatto positivo. I ragazzi possono così rendersi conto personalmente che "divertimento" è tutt’altra cosa dallo sballo o da forme di bullismo o di "eccessi" che alla resa dei conti lasciano l'’amaro in bocca. È possibile cercare la felicità e l’ottimismo nei divertimenti sani.

Con questi obiettivi formativi è stata accolta la proposta del Comitato studentesco dell’Istituto "Capriotti" di vivere insieme nella palestra della scuola il tradizionale "Giovedì grasso", all'insegna della musica, della danza, del teatro liberando il Carnevale da tutti quegli eccessi che vengono spesso riprodotti come cattivi modelli.

Sotto gli occhi vigili del dirigente scolastico Elisa Vita, dei docenti, del personale tecnico e ausiliario e da un servizio d'ordine impeccabilmente autogestito, centinaia di giovani studenti, utilizzando due ore riservate all'assemblea di Istituto, in modo assolutamente ordinato ma nel contempo vivace, allegro e gioioso hanno espresso creatività, arte e senso di responsabilità fino all'ultimo momento, quando la musica si è spenta. Alla fine la cosa che più colpiva è che neppure un pezzo di carta era rimasto a terra.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 Pross. > Fine >>

Risultati 571 - 575 di 614
© 2019 ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "Augusto Capriotti"
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Via G. Sgattoni, 41 63074 San Benedetto del Tronto (AP)
Codice meccanografico APIS00900A - Codice Fiscale 91038940440
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo