ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE - AUGUSTO CAPRIOTTI
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy.Ulteriori informazioniAccetto
sabato 04 aprile 2020

Annunci

On-line le foto della cerimonia di consegna dei diplomi a.s. 2017/18.
Galleria fotografica

 
facebook_IISS.png, 1 kB
comunicati
Albo on-line

Home
Le Forze Armate più vicine ai cittadini nella giornata del ricordo
Scritto da Giuditta Castelli   
martedì 03 novembre 2009

Incontro  emozionante all’ITC “Capriotti” per  la  celebrazione del  91° Anniversario della fine della 1° Guerra Mondiale e del 4 novembre

 


 Corpo, cuore, onore: il corpo alla Patria, il cuore all’amata, l’onore a se stesso”. E’ con l’affermazione di questi tre grandi valori ereditati dall’etica cavalleresca che il Maggiore Roberto Visintin della Scuola Lingue Estere dell’Aeronautica Militare di Loreto e capo team dei formatori, ha introdotto la giornata delle celebrazione del 91° Anniversario della fine della 1° Guerra Mondiale e del 4 novembre, giovedì 29 ottobre all’ITC “A. Capriotti” di San Benedetto del Tronto. Presente una folta platea di studenti e docenti e la Dirigente Elisa Vita molto soddisfatta per la scelta della sede dell’autorevole evento.

Emozionante la rievocazione storica della Grande guerra fatta dal giovane Capitano dell’Esercito Italiano Francesco Panza che ha richiamato alla memoria il racconto dei nostri nonni, appena diciottenni, coinvolti nella dura “guerra di trincea” per costruire una Italia unita e solidale.

I cinque Ufficiali  Formatori si sono presentati come un “organismo compatto”, come unica è la stella a cinque punte simbolo di unità nel giuramento da essi prestato: «Giuro di essere fedele alla Repubblica italiana, di osservare la Costituzione e le leggi e di adempiere con disciplina ed onore tutti i doveri del mio Stato per la difesa della Patria e la salvaguardia delle libere istituzioni» fino all’estremo sacrificio della vita.

 

Leggi tutto...
 
Il Mare, elemento di collegamento e separazione
Scritto da Giuditta Castelli   
lunedì 26 ottobre 2009

Summit all’ITC “Capriotti” di Finlandia, Polonia, Turchia e Italia. Martedì in Municipio

 E’ giunto dalla Finlandia, dalla Moision Koulu di Salo, l’invito al partnariato sul progetto europeo Comenius sul tema de “Il Mare, elemento di collegamento e separazione”. Un progetto al quale hanno aderito anche il Gimnaszjum Sportowe di Gdansk (Polonia), il Aydin Ataturk Anadolu Lisesi di Aydin (Turchia).

Giunti domenica a San Benedetto del Tronto, i partners si sono incontrati questa mattina nella Biblioteca del “Capriotti” per i primi lavori di organizzazione sugli interventi didattici che verranno sviluppati nelle rispettive scuole e i cui risultati saranno confrontati in incontri successivi.

Ad accoglierli la Dirigente Scolastica Elisa Vita con l’équipe dei docenti coinvolti nel progetto: Maria Luisa Pellicciari (Docente Coordinatrice), Edoardo Vecchiola, Pierluigi Addarii, Rosa Tocci, Cinzia Rosetti (Amministrativo).

Leggi tutto...
 
Due date da non dimenticare
Scritto da Giuditta Castelli   
mercoledì 28 ottobre 2009

 Forze Armate all’ITC “Capriotti” per la celebrazione del 91° Anniversario della fine della 1° Guerra Mondiale e il 4 novembre 2009.

Nell’ambito delle celebrazione del  91° Anniversario della fine della 1° Guerra Mondiale e del 4 novembre 2009 promosse dal Ministero della Difesa, il Capitano Giancarlo Vaccarini, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di San Benedetto del Tronto, componente del team “ufficiali conferenzieri” incontrerà gli studenti del triennio dell’I.T.C. – Liceo Linguistico “A. Capriotti” di San Benedetto del Tronto. L’incontro formativo è stato programmato per giovedì 29 ottobre dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e i  temi trattati saranno: “Cenni storici sul 1° Conflitto Mondiale”, “Il ruolo delle FF.AA. durante la 1ª Guerra Mondiale”, “le FF.AA oggi”e  “le FF. AA al servizio della collettività”. Il coordinamento delle celebrazioni è stato affidato dal Ministero della Difesa al Comandante del Dipartimento Militare Marittimo dell’Adriatico di Ancona al fine di conferire maggiore enfasi e solennità agli eventi. All’incontro di giovedì parteciperanno i componenti del team conferenzieri, rappresentanti delle quattro Forze Armate e della Guardia di Finanza.

 
Romania e Turchia sempre più vicine
Scritto da Giuditta Castelli   
mercoledì 21 ottobre 2009

S’apre il nuovo progetto europeo  “La diversità culturale e la tolleranza”

 Uniti in un progetto che dà speranza per un dialogo che supera i confini del pregiudizio. Così che l’ITC “A. Capriotti” di San Benedetto del Tronto, la “Ion Barbu” High School di Bucarest (Romania) e la Sakarya Ilkogretim Okulu di Bolu (Turchia) si sono incontrati in Turchia dal 27 Settembre al 4 Ottobre per programmare i lavori del Progetto sulla “diversità culturale e la tolleranza”.

Per il “Capriotti” hanno partecipato i professori Maria Luisa Pellicciari e Edoardo Vecchiola, gli studenti Francesco Apolloni, Romolo Tremaroli e Marco Della Ventura. Il team italiano ringrazia i colleghi turchi per la grande ospitalità a loro riservata che li ha portati a visitare luoghi suggestivi nei due giorni in Cappadocia, nella sosta al Mausoleo di Ankara, nella visita a Instanbul. Il prossimo incontro è previsto a San Benedetto del Tronto dal 31 gennaio al 4 aprile 2010.

Nel frattempo è partito il nuovo progetto Comenius sul tema del “Il mare” portato avanti da Finlandia, Polonia, Turchia e Italia. Gli ospiti europei giungeranno all’ITC “A. Capriotti” il  25 ottobre dove resteranno fino al 30. Qui sono stati già programmati una serie di incontri anche nelle città di Ascoli Piceno e Cupramarittima.

 
<< Inizio < Prec. 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 Pross. > Fine >>

Risultati 661 - 665 di 734
© 2020 ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "Augusto Capriotti"
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Via G. Sgattoni, 41 63074 San Benedetto del Tronto (AP)
Codice meccanografico APIS00900A - Codice Fiscale 91038940440
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo