ECDL Core Level

 L'AICA, associazione italiana culturale dell'informazione, è l'ente responsabile, per l'Italia, del coordinamento del programma della patente europea e licenziataria del marchio EDCL che significa European Computer Driving License. Si tratta di un certificato, riconosciuto a livello internazionale, attestante che chi lo possiede ha l'insieme minimo delle abilità necessarie per poter lavorare col personal computer, in modo autonomo o in rete, nell'ambito di un'azienda, un ente pubblico, uno studio professionale ecc.
In altre parole, questa "patente" definisce senza ambiguità la capacità di una persona di usare il computer, così come quella di guida per quanto riguarda l'uso dell'automobile.
Il progetto è sostenuto dall'Unione Europea che l'ha inserito tra i programmi comunitari per la realizzazione della società dell'informazione. Il Ministero della Pubblica Istruzione Italiano adotta la Patente Europea come certificazione valida delle competenze informatiche nella scuola e l'accetta come credito formativo.

Per sostenere gli esami ECDL è necessaria la Skills Card, una tessera individuale che riporta i dati anagrafici del titolare e un numero di serie registrato dall'AICA, ente nazionale di certificazione del programma ECDL. Sulla Skills Card vengono via via registrati gli esami superati dal candidato. Ogni esame deve recare il timbro della sede presso cui si è svolto, la data e la firma del responsabile del Centro. La Skills Card dà al suo possessore il diritto di sostenere esami presso un qualsiasi Centro accreditato, anche diverso da quello presso il quale la Skills Card è stata acquistata. Il candidato può esercitare questo diritto anche senza avere seguito i corsi proposti dal Centro. Il candidato deve presentarsi agli esami munito della propria Skills Card e di un documento di identificazione personale (carta d'identità, patente di guida, ecc.). I test da superare sono definiti a livello internazionale e sono identici in tutti i Paesi dell'Unione Europea. Le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per superare i test sono definite nel Syllabus.

Il Syllabus è il documento che descrive in dettaglio ciò che il candidato deve sapere e saper fare per conseguire l'ECDL. Il documento è articolato in 7 moduli, ciascuno corrispondente ai sette esami previsti.

Modulo 1 - Concetti di base della Tecnologia dell'Informazione
 Questo modulo ha lo scopo di verificare la comprensione da parte del candidato dei concetti fondamentali riguardanti la Tecnologia dell'Informazione. Il candidato deve possedere una conoscenza di base della struttura e del funzionamento di un personal computer, sapere cosa sono le reti informatiche, avere l'idea di come queste tecnologie impattano la società e la vita di tutti i giorni. Deve inoltre conoscere i criteri ergonomici da adottare quando si usa il computer, ed essere consapevole dei problemi riguardanti la sicurezza dei dati e gli aspetti legali. 
 
 

Modulo 2 - Uso del computer e gestione dei file
 Lo scopo di questo modulo è di verificare la conoscenza pratica da parte del candidato delle principali funzioni di base di un personal computer e del suo sistema operativo. Il candidato deve dimostrare la sua capacità di eseguire le attività essenziali di uso ricorrente quando si lavora col computer: organizzare e gestire file e cartelle, lavorare con le icone e le finestre, usare semplici strumenti di editing e le opzioni di stampa. 
 

Modulo 3 - Elaborazione testi
 Questo modulo verifica la competenza del candidato nell'uso del personal computer come elaboratore di testi. Egli deve essere in grado di effettuare tutte le operazioni necessarie per creare, formattare e rifinire un documento. Inoltre deve saper usare funzionalità aggiuntive come la creazione di tabelle, l'introduzione di grafici e di immagini in un documento, la stampa di un documento per l'invio ad una lista di destinatari.

Modulo 4 – Foglio elettronico
 Il modulo verifica la comprensione da parte del candidato dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente questo strumento. Egli deve saper creare e formattare un foglio di calcolo elettronico, e utilizzare le funzioni aritmetiche e logiche di base. Inoltre è richiesta la capacità di usare funzionalità aggiuntive come l'importazione di oggetti nel foglio e la rappresentazione in forma grafica dei dati in esso contenuti.
 
Modulo 5 - Basi di dati
 Questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo è costituito da due parti. La prima verifica la capacità di creare una semplice base di dati usando un pacchetto software standard. La seconda verifica invece la capacità di estrarre informazioni da una base di dati esistente usando gli strumenti di interrogazione, selezione e ordinamento disponibili, e di generare i rapporti relativi.
 
Modulo 6 - Strumenti di presentazione
 Questo modulo riguarda l'uso del personal computer per generare presentazioni. Al candidato è richiesta la capacità di usare gli strumenti standard di questo tipo per creare presentazioni per diversi tipi di audience e di situazioni. Egli deve saper usare le funzionalità di base disponibili per comporre il testo, inserire grafici e immagini, aggiungere effetti speciali.
 
 
Modulo 7 - Reti informatiche
 Questo modulo riguarda l'uso delle reti informatiche con un duplice scopo, cioè cercare informazioni e comunicare. Corrispondentemente esso consta di due parti. La prima concerne l'uso di Internet per la ricerca di dati e documenti nella rete; si richiede quindi di saper usare le funzionalità di un browser, di utilizzare i motori di ricerca, e di eseguire stampe da web. La seconda parte riguarda invece la comunicazione per mezzo della posta elettronica; si richiede di inviare e ricevere messaggi, allegare documenti a un messaggio, organizzare e gestire cartelle di corrispondenza.

Anche l'Istituto d'Istruzione Superiore "Augusto Capriotti" agisce nelle Marche come test center, cioè il luogo dove viene fatta la valutazione dei risultati degli esami sotto l'autorizzazione dell'associazione italiana per l'informatica ed il calcolo automatico. Il docente responsabile del test center presso l'IIS è il prof. Angelo Cimaroli.

 

CORSI PER I NOSTRI STUDENTI

TIPO A: Previsto per i moduli 1 (teorico), 2 (gestione dei file), 3 (Word).
N° partecipanti: fino a 20.
Durata: 12 ore (4 incontri pomeridiani).

TIPO B: Previsto per i moduli 4 (Excel), 6 (Power Point).
N° partecipanti: fino a 20.
Durata: 12 ore (4 incontri pomeridiani).

TIPO C: Previsto per i moduli 5 (Accessl), 7 (Internet e posta elettronica).
N° partecipanti: fino a 20.
Durata: 12 ore (4 incontri pomeridiani).

CALENDARIO CORSI ECDL

Il numero dei corsi ed il tipo sarà definito in base alle prenotazioni (Ottobre/Novembre - Marzo/Aprile)

CORSI PER UTENZA ESTERNA

TIPO A-B-C.
N° partecipanti: fino a 10
Durata: 12 ore (4 incontri pomeridiani).

CALENDARIO ESAMI

29  ottobre 2018
3  dicembre 2018
20 dicembre 2018
31  gennaio 2019
28  febbraio 2019
29  marzo 2019 
3  maggio 2019
30  maggio 2019

PRENOTAZIONI COMPLETE ENTRO IL GIORNO 10 DI OGNI MESE
SALVO SERI E DOCUMENTATI MOTIVI NON E' POSSIBILE SCEGLIERE IL GIORNO O L'ORA DELL'ESAME

   MODULO DI PRENOTAZIONE ESAMI E.C.D.L. CANDIDATI ESTERNI
   MODULO DI PRENOTAZIONE ESAMI E.C.D.L. CANDIDATI INTERNI
   MODULO RICHIESTA ACQUISTO SKILLS CARD E.C.D.L. ESTERNI
   MODULO RICHIESTA SKILLS CARD INTERNI
   MODULO RICHIESTA FREQUENZA CORSO A.S. 2012/13
   PIANO DEI COSTI A.S. 2016-2017 FULL STANDARD

Per chiarimenti e/o ulteriori informazioni rivolgersi all'Assistente amministrativo incaricato sig.ra Cinzia Rosetti (orario di sportello presso la Sezione "Didattica e rapporti con gli alunni" della Segreteria di questo Istituto: tutti i giorni lavorativi, dalle ore 10 alle ore 12 - a mezzo telefono al n. 0735/656349, tutti i giorni lavorativi, dalle ore 12 alle ore 13).